Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

La combinazione di atrofia gastrica, sintomi da reflusso ed i sottotipi istologici, indica l’esistenza di due distinte eziologie del carcinoma gastrico del cardias


La gastrite atrofica è un fattore di rischio per il tumore gastrico non-cardias e la malattia da reflusso gastroesofageo per l’adenocarcinoma esofageo.

Tuttavia, il ruolo della gastrite atrofica e del reflusso gastroesofageo nell’eziologia dell’adenocarcinoma del cardias, rimane non definito.

Uno studio, coordinato da Ricercatori dell’University of Glasgow in Gran Bretagna, ha esaminato l’associazione tra l’adenocarcinoma di differenti regioni del tratto gastrointestinale superiore e la gastrite atrofica ed i sintomi del riflusso gastroesofageo.

Lo studio ha riguardato 138 pazienti con adenocarcinoma del tratto gastrointestinale superiore.

Il carcinoma non-cardias è risultato associato alla gastrite atrofica, ma non ai sintomi del reflusso gastroesofageo; il 55% di questi tumori era del sottotipo intestinale.

L’adenocarcinoma esofageo era associato ai sintomi del reflusso gastroesofageo, ma non alla gastrite atrofica; l’84% erano sottotipi intestinali.

Il carcinoma del cardias era positivamente associato sia con la grave atrofia gastrica che con i frequenti sintomi da reflusso gastro-esofageo; sebbene quest’ultimo fosse solo apparente nel sottogruppo non-atrofico e nel sottotipo intestinale.

L’associazione del tumore del cardias con l’atrofia era più forte per il sottotipo diffuso, rispetto al sottotipo intestinale, contrariamente a quando osservato con il carcinoma non-cardias.

Queste scoperte hanno mostrato due distinte eziologie del carcinoma del cardias:

a) una originante dalla grave gastrite atrofica, con sottotipi intestinali o diffusi, simile al tumore del non-cardias;

b) una correlata ai sintomi del reflusso gastroesofageo ed intestinale nel sottotipo, simile all’adenocarcinoma esofageo.

L’atrofia gastrica, i sintomi da riflusso gastroesofageo ed il sottotipo istologico possono fornire indicazioni per stabilire l’origine gastrica o l’origine esofagea del carcinoma del cardias. ( Xagena2008 )

Derakhshan MH et al, Gut 2008; 57: 298-305


Gastro2008


Indietro