Gastrobase.it
XagenaNewsletter
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa

Rischio emorragico da ulcera peptica: ruolo della infezione da Helicobacter pylori negli utilizzatori di farmaci antinfiammatori non-steroidei e Aspirina a basso dosaggio


L’infezione da Helicobacter pylori ( H. pylori ) e l'uso di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) o Aspirina a basso dosaggio ( ASA; Acido Acetilsalicilico ) sono associati con l’ulcera peptica.
Il rischio di sanguinamento da ulcera peptica associato con l'interazione di questi fattori non è ben definito.

È stato determinato il rischio di sanguinamento da ulcera peptica associato all'interazione tra infezione da Helicobacter pylori e impiego attuale di farmaci antinfiammatori non-steroidei o basse dosi di Aspirina.

È stato effettuato uno studio caso-controllo di pazienti ospedalizzati per sanguinamento da ulcera peptica.
I controlli sono stati abbinati per età, sesso e mese di ricovero.
Lo stato di infezione da Helicobacter pylori è stato determinato in tutti i casi e i controlli mediante sierologia.
Il consumo di farmaci è stato determinato da un questionario strutturato.
Sono stati stimati il rischio relativo ( RR ) aggiustato associato a diversi fattori e l'interazione tra farmaci antinfiammatori non-steroidei / Aspirina e infezione da Helicobacter pylori.

Lo studio ha incluso 666 casi di sanguinamento da ulcera peptica e 666 controlli; il 74.3% dei casi e il 54.8% dei controlli ( RR=2.6 ) sono risultati positivi per infezione da Helicobacter pylori; il 34.5% dei casi usava correntemente farmaci anti-infiammatori rispetto al 13.4% dei controlli ( RR=4.0 ).
Le proporzioni rispettive di uso di Aspirina a basse dosi sono state 15.8% e 12%, rispettivamente ( RR=1.9 ).

Il rischio relativo di sanguinamento per ulcera peptica per l'uso concomitante di FANS e infezione da Helicobacter pylori ha indicato un effetto additivo ( RR=8.0 ), mentre non sono state osservate interazioni con l'uso di Aspirina ( RR=3.5 ).

In conclusione, i farmaci antinfiammatori non-steroidei, l’uso di Aspirina a basso dosaggio, e l’infezione da Helicobacter pylori sono tre fattori di rischio indipendenti per lo sviluppo di sanguinamento da ulcera peptica, ma ci sono state differenze nell’effetto dell’interazione tra uso di Aspirina a basso dosaggio ( nessuna interazione ) o FANS ( effetto additivo ) e infezione da Helicobacter pylori, il che può avere implicazioni per la pratica clinica nelle strategie di prevenzione. ( Xagena2015 )

Sostres C et al, Am J Gastroenterol 2015; 110: 684-689

Gastro2015 Inf2015 Reuma2015 Farma2015


Indietro