Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Precedenti ricerche hanno indicato che la obesità può essere legata alla gravità della pancreatite acuta. Tuttavia, non è stata studiata l'associazione tra adiposità addominale e totale come fattori d ...


Uno studio ha valutato la prevalenza di incontinenza fecale in donne anziane e ha esaminato le associazioni tra i potenziali fattori di rischio e incontinenza fecale prevalente.È stato condotto uno st ...


Recenti studi che hanno utilizzato solamente tecniche istologiche in pazienti selezionati hanno indicato che la gastrite negativa per Helicobacter pilori può essere comune. Uno studio ha valutato la p ...


Gli anticorpi contro Infliximab sono stati associati con la perdita di risposta clinica e livelli più bassi di Infliximab ( principio attivo di Remicade ) nel siero in alcuni studi condotti su pazient ...


Misurare la rigidità splenica nei pazienti con cirrosi è un metodo non-invasivo, efficace, per predire e differenziare le grandi e piccole varici esofagee e determinare quelle a rischio di sanguinamen ...


I pazienti con diabete mellito di tipo 2 che si sottopongono a chirurgia bariatrica vanno incontro a un miglior controllo glicemico e a una migliore funzione delle cellule beta a livello pancreatico, ...


Uno studio ha mostrato che una adeguata terapia farmacologica per la depressione entro 1 anno dal trapianto di fegato è associata a migliori tassi di sopravvivenza.Sono stati valutati 167 pazienti sot ...


Moli pazienti con pancreatite necrotizzante infetta necessitano di necrosectomia. La necrosectomia chirurgica induce una risposta pro-infiammatoria ed è associata a un alto tasso di complicazioni. ...


Il ruolo del papillomavirus umano ( HPV ) nel causare il cancro dell’esofago a cellule squamose non è ben definito. Sono state esaminate le associazioni tra carcinoma esofageo a cellule squamose e ...


I beta-bloccanti non-selettivi sono usati come trattamento di prima linea per la prevenzione primaria nei pazienti con rischio medio-alto di varici esofagee. L'effetto dei beta-bloccanti non-selettiv ...


Gli attuali metodi di stadiazione per il carcinoma pancreatico sono inadeguati e mancano biomarcatori che aiutino nella decisione clinica.Nonostante la disponibilità del marcatore sierico antigene car ...


Il virus della epatite D ( HDV ) dipende dalla presenza del virus della epatite B ( HBV ) per la trasmissione e la replicazione a causa della sua incapacità di produrre un proprio rivestimento.Resta d ...


Nei pazienti con diabete mellito e sintomi gastrointestinali superiori, è spesso considerata una diagnosi di gastroparesi diabetica, ma i dati di popolazione sull'epidemiologia della gastroparesi diab ...


Recenti evidenze indicano la possibilità che una maggiore permeabilità del colon e i mediatori dei mastociti della mucosa abbiano un ruolo nei sintomi legati alla sindrome dell’intestino irritabile.No ...


Gli studi prospettici sui biomarcatori sierici di carcinoma epatocellulare nei pazienti con epatite C sono scarsi. Uno studio ha cercato di determinare la frequenza e le prestazioni di livelli elevati ...