Gastrobase.it
Xagena Mappa
Gastroenterologia Xagena
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Colite"

Vedolizumab ( Entyvio ) è un anticorpo monoclonale umanizzato che inibisce l'adesione e la migrazione dei leucociti nel tratto gastrointestinale impedendo alla subunità della integrina alfa4beta7 di l ...


Più del 40% dei pazienti affetti da colite ulcerosa moderata-grave ha raggiunto remissione clinica dopo un anno di assunzione di un farmaco sperimentale Vedolizumab ( Entyvio ). Il farmaco biologico ...


In quasi 1 paziente su 4 la malattia infiammatoria intestinale si presenta nell’infanzia, la maggior parte intorno all’età dello scatto di crescita puberale. Questo è un peri ...


Il CHMP ( Committee for Medicinal Products for Human Use ) dell’EMEA ha raccomandato l’approvazione di una nuova indicazione per Remicade ( Infliximab ): trattamento della colite ulcerosa da moderatam ...


L’FDA ha approvato Remicade ( Infliximab ) nel trattamento della colite ulcerosa, forma moderata-grave.Negli Usa il farmaco è già stato approvato nel trattamento dell’artrite ...


Nonostante che la sindrome del colon irritabile sia molto diffusa, non esistono ad oggi terapie veramente efficaci.La ricerca è indirizzata a sintetizzare molecole i grado di interagire con i recettor ...


La sindrome del colon irritabile è uno dei più comuni disturbi del tratto gastrointestinale. Questo disturbo si presenta con dolori addominali o crampi, ed è caratterizzato anche da cambiamenti nella ...


Uno studio ha esaminato l'influenza dei farmaci antidepressivi sul decorso della malattia dei pazienti con malattia infiammatoria intestinale ( colite ulcerosa e malattia di Crohn ). Mentre le como ...


Dagli studi OCTAVE è emerso che Tofacitinib ( Xeljanz ), come terapia di induzione, è associato a remissione precoce della colite ulcerosa da moderata a grave, già a 2 settimane, e i tassi di risposta ...


L'uso delle statine è risultato associato a un ridotto rischio di tumore del colon-retto nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale cronica. Sono stati raccolti i dati su 11.001 pazienti c ...


Uno studio di fase 3, controllato e randomizzato, non ha mostrato alcun beneficio del probiotico Bifidobacterium breve BBG-001 nella prevenzione della enterocolite necrotizzante, sepsi a insorgenza ta ...


Etrolizumab è un anticorpo monoclonale umanizzato che si lega selettivamente alla subunità beta7 delle integrine eterodimeriche alfa4beta7 e alfaEbeta7. Uno studio ha valutato Etrolizumab nei pazien ...


Il trattamento della anemia da carenza di ferro nei bambini con malattia infiammatoria intestinale rappresenta un problema di non facile soluzione. L'assorbimento di ferro per via orale può essere co ...


La gestione della malattia infiammatoria intestinale ( IBD ) refrattaria nei bambini è impegnativa, e quando la risposta alla terapia medica convenzionale si discosta dal previsto, le opzioni sono spe ...


È stata valutata l'attività endoscopica e l'attività clinica dopo un periodo di un anno di terapia con Infliximab ( Remicade ) per valutare l'associazione tra la guarigione della mucosa e la necessità ...