Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

I corticosteroidi ad azione topica, somministrati per os, sono raccomandati come terapia di prima linea per l'esofagite eosinofila ( EoE ). I farmaci antiasmatici non-ottimizzati per il rilascio eso ...


Sono disponibili pochi studi sul ruolo delle strategie di mantenimento dopo i regimi di trattamento di induzione basati su agenti anti-recettore del fattore di crescita epidermico ( anti-EGFR ); il re ...


Dati preclinici, epidemiologici e randomizzati indicano che l'Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) potrebbe prevenire lo sviluppo e le metastasi del tumore, portando a una riduzione della mortalità per ...


Esistono diversi farmaci disponibili per il trattamento della costipazione idiopatica cronica, ma la loro efficacia relativa non è chiara perché non sono stati condotti studi controllati randomizzati ...


Pazienti anziani o vulnerabili con carcinoma del colon-retto metastatico raramente sono inclusi in studi randomizzati. Lo studio multicentrico NORDIC9 ha valutato la chemioterapia di combinazione a ...


Il bruciore di stomaco che persiste nonostante il trattamento con inibitori della pompa protonica ( PPI ) è un problema clinico frequente con molteplici potenziali cause. I trattamenti per il brucio ...


Negli studi osservazionali, livelli plasmatici più alti di 25-Idrossivitamina D ( 25-OH-D ) sono stati associati a una migliore sopravvivenza nel tumore del colon-retto metastatico. Si è determinat ...


Sono necessari studi clinici randomizzati sull’integrazione della Vitamina-D per la prevenzione secondaria nei pazienti oncologici, dati i risultati positivi degli studi osservazionali. Si è determ ...


Il trattamento di seconda linea con chemioterapia più Bevacizumab ( Avastin ) o Cetuximab ( Erbitux ) è una opzione valida per il tumore del colon-retto metastatico. È stato valutato il tasso di so ...


Lo studio clinico randomizzato di fase III KEYNOTE-062 ha raggiunto il suo endpoint primario, dimostrando che per i pazienti con carcinoma gastrico o carcinoma della giunzione gastroesofagea ( G/GEJ ) ...


Un sottogruppo di pazienti con stitichezza ha ridotto le concentrazioni di acido biliare colico, che sono associate a transito nel colon lento. In uno studio precedente, Elobixibat, un inibitore del ...


Mizagliflozin è un nuovo inibitore orale del cotrasportatore di sodio-glucosio 1 ( SGLT1 ) che aumenta il glucosio e l'acqua a livello luminale. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Miza ...


L'adenocarcinoma esofageo è la sesta causa più comune di morte per cancro in tutto il mondo e l'esofago di Barrett è il più grande fattore di rischio. È stata valutata l'efficacia dell’inibitore del ...


L'attuale trattamento per adenocarcinoma duttale pancreatico metastatico comprende chemioterapia di combinazione, come FOLFIRINOX o Nab-Paclitaxel più Gemcitabina. È stata studiata l'attività di un ...


Le lineeguida raccomandano l'uso dei neuromodulatori nei pazienti con dispepsia funzionale che non rispondono agli inibitori della pompa protonica ( PPI ) e ai procinetici; tuttavi ...